Recensione de “Il profumo del sud”.

11655602_10205402855085429_315471740_n

  Il romanzo storico sentimentale di Linda Bertasi.    Non avevo mai letto un romanzo di Linda Bertasi, anche perché il genere di romanzo con sfondo spiccatamente sentimentale dominante, non ha mai rappresentato per me un’attrattiva naturale in fatto di scelte letterarie. Tuttavia, mi è sempre piaciuto assaggiare ogni forma e tipo di lettura e,…

Continua a leggere →

Saggio della prof.ssa Rosa Landa

Scena del ballo nel relativo film di Visconti.

IL GATTOPARDO Il romanzo, Il Gattopardo, scritto tra il 1955 e 1956, pubblicato postumo nel 1958, fu uno dei maggiori casi letterari del II dopoguerra. Ebbe un eccezionale successo di pubblico; nel 1959 ricevette il Premio Strega, ma suscitò accese discussioni: alcuni critici lo considerarono un capolavoro della narrativa contemporanea, altri, soprattutto di sinistra, lo…

Continua a leggere →

Visione generale del romanzo storico

NOME Della rosa6

La filosofia, cioè l’atto dell’accingersi a scrivere un romanzo storico, dovrebbe rappresentare la visione, e la vocazione, di ogni autore. Fin dall’alba dei tempi, si sa, la storia è sempre stata tramandata secondo il punto di vista del popolo prevaricatore o degli individui vincitori, prima oralmente e, in segui-to, scritta. Di sicuro, i soprusi e…

Continua a leggere →

Un’intervista particolarmente gradita

NOME Della rosa2

  L’intervista del Cuore. A volte ci sono delle cose che rimangono nel cuore. Come questa intervista appena pubblicata, ma che avevo rilasciato a Giovanna Ricchiuti qualche tempo fa. Rileggendola, qualcosa ha colpito la mia consapevolezza di aver fatto un buon lavoro. Devo dire che questa rilettura ha destato in me le stesse emozioni e…

Continua a leggere →

Recensione de “Il longobardo”, romanzo storico

cover.Il longobardo

Il longobardo, Terra di conquista, il romanzo storico del mio amico Claudio Arnaudo Il romanzo è edito da EEE (Edizioni Esordienti E-book) il 25 novembre 2014.    Usano lo pseudonimo Andrea Ravel, ma sono in due a scrivere. Si tratta di Claudio Arnaudo e di suo figlio. Terra di conquista è il loro primo romanzo,…

Continua a leggere →

Presentazione del mio romanzo

cop.def_0001

La presentazione deIl mio romanzo anche su www.recensionilibri.org …«I confini di Roma possono essere allargati a tutto il mondo…. Ma a che serve aver conquistato il mondo intero se poi tutti i cittadini e i popoli che abbiamo sottomesso alla nostra grandezza non credono più a nulla o, peggio, si aggrappano a nuovi dogmi che…

Continua a leggere →

Cosa spinge un autore a cimentarsi nel romanzo storico?

foto monastero

Cosa ha spinto me a narrare la storia Mi ero sempre chiesto quali siano i motivi che spingono gli autori – e ora anche quelli che hanno spinto me, a farlo in prima persona – a scrivere di storia e, per di più, attraverso la narrativa e lo strumento del romanzo storico. Le risposte – direi che…

Continua a leggere →

Una nuova recensione per il mio romanzo

pino-campo-dioclesiano

Una storia per il grande schermo: “Il Tribuno Pretoriano” di Pino Campo Bella e appassionante la storia narrata in questo romanzo storico di Pino Campo, dove una folla di personaggi, animati da ideali diversi o da passioni molto terrene come la sete di potere, si muovono e interagiscono per perseguire i loro scopi o solo…

Continua a leggere →

8 Marzo, Festa della donna

festa della donna

Commemorazione della Festa Buongiorno a tutti! L’approfondimento di questa settimana è dedicato alla festa della donna. In molti pensano che l’8 marzo sia nato per ricordare l’incendio avvenuto in una fabbrica dove morirono numerose donne. In realtà non è così. Riporto qui questo interessante articolo di News Leonardo, dove vengono spiegate le reali orgini di…

Continua a leggere →

Ma quant’è difficile scrivere un romanzo storico?

Libri.art Claudio

di Andrea Ravel Quando, vincendo la naturale ritrosia degli scrittori esordienti, mi capita di raccontare che io e mio figlio abbiamo scritto un romanzo storico ambientato all’epoca di Carlo Magno, il primo immancabile commento è: Chissà quanto è stato difficile documentarsi! In effetti sembrerebbe logico pensare che più il tempo di cui si scrive è…

Continua a leggere →

Page 1 of 2